Alla Dakar si partecipa per arrivare alla fine, ma anche concludere con un ritiro può considerarsi un successo, soprattutto se si è alla prima volta. La nostra intervista a Lorenzo Piolini : acciaccato, soddisfatto e neanche lontanamente sazio di avventura.

Per leggere l’intero articolo potete acquistare il numero di Roadbook magazine in edicola o scaricare la versione digitale: https://www.roadbookmag.it/rivista/