Lorenzo Piolini

La passione di Lorenzo per le moto si concretizza a 14 anni quando, finalmente, può guidarne una.
Ben presto coniuga questo amore con quello per i viaggi.

Tutto comincia quando, a bordo di una piccola motocicletta cinese, si avventura in una traversata solitaria alla scoperta di Cambogia e Vietnam

Il viaggio diventa, è in realtà, una scoperta di se. Le sfide che tanto lo affascinano sono l’adrenalina e lo stimolo per raggiungere i suoi obiettivi e trasformare tutto questo in uno stile di vita.

“La moto ti permette di vivere tutto in un’ottica unica e diversa rispetto a qualsiasi altro mezzo di trasporto: se andare in macchina è come guardare la tv, perché le immagini scorrono nella cornice del finestrino e tu sei un semplice spettatore, in sella ti ritrovi direttamente dentro la scena.
L’asfalto scorre a dieci centimetri dai tuoi piedi, senti l’odore di un fuoco acceso o magari un suono a cui non sei abituato. Soprattutto nelle terre lontane dalla nostra quotidianità anche i rumori e i profumi sono importanti e ti rimangono impressi nella mente come un ricordo indelebile.”