Amotomio.it :

Nella magica atmosfera del Naviglio milanese, Caravanserraglio presenta una serata speciale dedicata alla sabbia e al deserto tunisino. Un viaggio incredibile che tutti gli appassionati di fuoristrada e di rally raid conosceranno direttamente dal racconto di Oscar Polli e attraverso la testimonianza degli Ambassador FreeRacing che hanno già vissuto, e apprezzato, questa magnifica esperienza. Tra loro, Lorenzo Piolini, pilota e fondatore di Caravanserraglio, che ha partecipato agli stage in Tunisia per affinare la propria esperienza di guida sulle dune e migliorare la preparazione sportiva in vista dei vari rally ai quali ha partecipato, vincendone uno (Rally d’Algeria 2019).

Ed è proprio Caravanserraglio, un progetto autentico che ricrea l’atmosfera ospitale e accogliente degli antichi Caravanserragli sulla Via della Seta, dove si respira aria di viaggio, d’avventura e condivisione, che ospiterà questa serata dal sapore epico, chiaro richiamo al mito delle piste africane, un sogno vero e proprio per tanti motociclisti appassionati.

Durante la serata, saranno presentate le due attività in programma per il prossimo novembre: una più estrema (stage) dedicata a chi ha già esperienza e vorrà migliorare la propria preparazione per affrontare le competizioni rallystiche, una più turistica (viaggio-avventura), seppur impegnativa, per vivere l’esperienza di guida nel deserto in tutta sicurezza, con l’assistenza di uno staff altamente preparato e profondo conoscitore del territorio.

DESERT STAGE (17-24 novembre) – È uno stage intensivo di sette giorni organizzato nel deserto di Douz per preparare i piloti, professionisti o amatori, ad affrontare le grandi gare africane: navigazione, utilizzo del Road-Book e tecniche di guida sulla sabbia. Lo stage è aperto a moto enduro monocilindriche.

TUNISIA MAXI-ENDURO (24 novembre / 1 dicembre) – La settimana successiva si terrà Tunisia Maxi-Enduro, sette giorni in moto dedicati agli appassionati di turismo-avventura, anche alla prima esperienza, che vorranno affrontare la guida nel deserto seguendo un percorso studiato per garantire sicurezza e divertimento. Una formula che permette ai partecipanti di vivere l’esperienza di un rally vero e proprio, affrontato senza l’ansia della competizione, apprendendo le tecniche di guida su sabbia e di navigazione. Il viaggio è aperto a moto maxi-enduro mono e bicilindriche.

Le attività in Tunisia sono tutte studiate e gestite direttamente dal Campione del Mondo Rally Raid Oscar Polli che, grazie all’esperienza acquisita dalla partecipazione ai più importanti rally del circuito mondiale come il Faraoni, il Merzouga, la Parigi Dakar e l’Africa Eco Race, da ben 23 anni organizza viaggi e stage nel deserto, a Douz, nell’esclusiva location FreeRacing dove è coach d’eccezione per tutti i partecipanti.  

L’ingresso alla serata è libero. Con il tesseramento al Motoclub Caravanserraglio, sarà possibile accedere al bar e usufruire di tutti i vantaggi dedicati alla Community (sconti sui viaggi, sulla linea abbigliamento ufficiale…e molto altro). I partecipanti alla serata che vorranno iscriversi allo stage o al viaggio-avventura, usufruiranno di un’agevolazione economica esclusiva sulla formula scelta.

CARAVANSERRAGLIO – VIA EUGENIO VILLORESI 12 – MILANO
GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE 2019 – ORE 20.30

https://www.amotomio.it/news-menu-laterale/58-news-eventi/4730-news-evento-caravanserraglio-in-viaggio-verso-il-deserto.html